Un esteta al mare

di krossmann

Poche volte mi capita di essere soddisfatto a pieno di un rullino, questo è uno di quei casi…forse l’unico!

//

I’m totally satisfied by this roll film. Ok, it sounds strange, even  to me, but it’s true!

o,

È stato scattato ahimè nell’unico giorno di mare di quest’anno, trascorso con il mio ormai inseparabile chilo e mezzo di metallo (leggi Bencini Koroll II).
Più lo vedo e più mi viene voglia di urlare: BBBINGOOO!!!

//

I went to the beach only once this year, and these pictures comes from this lucky day. I took these photos with my dear-heavy-metallic Bencini Koroll II.
The more I see these photos the more I want to scream: BBBINGOOOO!!!

Solo chi scatta in pellicola con queste macchine forse mi può capire, difficilmente si riesce ad ottenere quello che si desiderava durante lo scatto e questa è la spiegazione della mia contentezza: ce l’ho fatta.
Si tratta del mio terzo tentativo in “redscale”, negli altri due non ero riuscito ad ottenere niente di entusiasmante ma in quest caso non butto via niente: anche se non le pubblico tutte credetemi che l’editing è stato difficilissimo perchè avevo 24 scatti, tutti buoni!

//

Only analogic photographers can understand me now: it’s really difficult with this kind of equipment to obtain what’s in your mind, and this is the cause of my  inappropriate happiness.
This is my third attempt with redscale, in the first two I made only few good pictures but this time the editing has been really difficult because 24 photos on 24 were good!   

Per chi non lo sapesse il redscale è una tecnica in cui si impressiona il rullino sul dorso anzichè dal verso giusto, in questo modo si ottiene un’immagine completamente virata in rosso. Nelle 35 mm con un pò di buona volontà si monta al contrario una pellicola su un rullo vuoto ed il gioco è fatto, mentre nei rulli 6×6 solitamente il dorso della pellicola è protetto quindi questo giochetto non è possibile!

//

For those who don’t know it yet, redscale is the photographic technique of using a film on the wrong side (exposing it on the back) to get red-dominant images. It’s easy to get a redscale film in 35 mm, you just have to rewind a film in another case (back to front) and that’s it!
For the medium format is not that easy.    

A questo punto si cacciano i soldi per delle pellicole redscale. Come intuirete dalle mie foto io ho utilizzato il Lomography Redscale 100 ISO.
Se volete sapere di più su questa tecnica vi rimando qui.

//

So you have to buy “redscale” rolls. For these photos I used a 100 ISO Lomography Redscale.
If you want to know more about this technique I suggest you this article (italian).

Ultima cosa da chiarire: ancora non ho preso bene le misure con la mia Koroll quindi praticamente tutti gli scatti sono in parte sovrapposti. Devo dire che la cosa non mi dispiace affatto, sono usciti fuori dei dittici casuali che neanche a progettarli…

//

One last thing to say is that I haven’t understood too much the framing of this camera, as you can see almost all the pictures are overlayed but this is not a bad effect to me…I love these random pairings!

Per favore, scusatemi per il titolo.
Dovevo farlo.

About these ads