film, minolta 600si classic, monofotografico

Post monofotografico n°1

minolta-1

Ogni tanto apro il catalogo lightroom delle scansioni e torno sui miei passi.
Per molte foto mi capita di ricordare l’attimo in cui ho scattato, le circostanze, le sensazioni in cui ero immerso e a volte persino gli odori!
È come sfogliare un diario di immagini, con la potenza evocativa che solo queste possono avere. Voglio quindi iniziare a postare delle foto che per un motivo o per l’altro mi sono rimaste particolarmente impresse nella memoria.
Niente di troppo romantico o personale, semplicemente delle pietre miliari a cui la mia testa si affida per tornare indietro e ricordare. Molti scatti non fanno parte di rullini particolari o di progetti fotografici veri e propri, ma stanno li e  hanno un senso, per questo le pubblicherò singole.
Questa fotografia è stata scattata a Roma circa quattro anni fa, era dicembre e faceva un freddo cane. Come al solito il lungotevere era invaso dagli storni che si spostavano da un albero all’altro, quello che si vede nell’angolo in basso a destra in realtà era quasi completamente spoglio ma al posto delle foglie c’erano gli uccelli.
Il colore è quello del tramonto ma la situazione in questo caso era tutt’altro che poetica: sotto questi alberi i simpatici pennuti bombardavano letteralmente qualsiasi cosa mobile ed immobile…chi vive o passeggia per Roma in questo periodo dell’anno sa bene a cosa mi riferisco!
Per la cronaca la foto è stata scattata con una Minolta 600si classic.

Standard

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...