film, mamiya 645J

Fa caldo

mamiya-3

Mi serve andare a pesca nel catalogo ogni tanto e tirare su foto dopo qualche mese. Questo perchè sono particolarmente lento a raggiungere il minimo di obiettività necessario per maneggiare le mie stesse foto.

mamiya-2

C’è poi un gusto particolare nel rivedere le foto dopo 5-6-7 mesi: fuori fa freddo e rivedi le foto di Agosto o stai morendo di caldo e hai davanti foto con la neve. Non tanto nostalgia, direi  piuttosto un sano distacco termico-temporale.

mamiya-4

Ecco quindi un breve estratto della scorsa estate (ero troppo preso dal pubblicare le foto di Budapest che ho tralasciato tutto il resto) scattate con la Mamiya 645 su diapositiva Lomography Slide X-Pro 400 (non cross-processata).

mamiya-1

Standard

2 thoughts on “Fa caldo

  1. Capisco il tuo discorso sulla lentezza (e la difficoltà) in fase di self-editing. Curioso vedere come una fotografia, o una serie di fotografie, che all’inizio non ci convinceva molto, diventi poi “decisiva” dopo qualche tempo.
    (Comunque sappi che le tue fotografie non deludono mai!).

    • ..infatti sono convinto che lasciar decantare le foto è utilissimo e la voglia di scattare-editare-pubblicare tutto subito è una trappola. Alla fine scattare in analogico mi serve soprattutto a controllare questi tempi di “gestazione”🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...