bessa R, film

Palazzo Barberini

barberini-1-2

Lungi da me il voler parlare di politica su questo blog, ma una cosa la devo ammettere: i decreti Franceschini hanno cambiato in meglio molte delle mie domeniche.
Per chi ancora non lo sapesse da circa un anno e mezzo le prime domeniche del mese gli ingressi ai musei del MIBAC sono gratuiti e, cosa forse ancor più interessante, è possibile scattare foto all’interno (senza flash e cavalletto).

//

I’m trying to translate my new posts in English, please don’t be cruel.  
One and half year ago our Minister of culture Franceschini introduced some changes in the italian museums system:  first sunday of  every month MIBAC museums tickets are free and you can take picture inside the museums whenever you want but without flash or tripod. 

barberini-2

A Roma ho visitato molti siti che non avevo ancora visto, scoperto musei semi-sconosciuti e posso dire che ho finito la lista del “visitabile gratuitamente”.
Mi sono preso il lusso di tornare più volte negli stessi luoghi (in questa città ci si puo’ viziare) come il Palatino o il Museo d’Arte Orientale, ma forse la meta preferita fino ad ora è stata Palazzo Barberini.

//

In Rome I discovered a lot of new sites and unknown museums…and today I think I just saw every free museum on the list.
I often went to the same place twice or more, like the Palatino or the Museum of Oriental Art, but my favourite is without a doubt Palazzo Barberini. 

barberini-3-2

Il salone affrescato da Pietro da Cortona (prima foto) è il motivo per cui voglio tornarci ogni volta, tralasciando la Fornarina di Raffaello i vari Caravaggio e l’Enrico VIII. Giusto per dire. Una lista sicuramente più completa è qui.
In queste scorribande uso spesso la Voigtlander Bessa R, per discrezione e leggerezza, altrimenti sono dell’idea che una Rolleiflex non fa mai male. La pellicola in questo caso è una Fuji color 200, tutto sommato decente visti i risultati.

//

Pietro da Cortona fresco “Triumph of Divine Providence” (first picture) is the reason why I want to go there everytime. Even Raffaello’s Fornarina or some Caravaggio paintings are in the gallery, a more exhaustive list can be found here.
In these sundays I walk around with my Voigtlander Bessa R because it’s silent and lightweight, otherwise a Rolleiflex is good but may result too big to carry around.
The film I used for these pictures is a simple Fuji color 200, it just did the job.

barberini-2-2

Advertisements
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...