film, mamiya 645J, panoramica

E ancora Mamiyapan

Nel 2015 ho iniziato letteralmente a giocare con il formato panoramico ricavato partendo dal medio formato 4:3 della Mamiya, per l’occasione ribattezzata Mamiyapan.
La mancanza di soldi da spendere su una Hasselblad X-Pan o su una Fuji TX-QUALCOSA mi aveva fatto ripiegare sulla possibilità di parzializzare un negativo medioformato.
Non parliamo quindi di panoramico nativo ma di un panoramico “di taglio”, previsto durante l’inquadratura e ottenuto in fase di stampa.
Ho scattato queste foto un paio di anni più tardi, nel 2017, su Ilford HP5+.

In 2015 I started experimenting with the panoramic format you can obtain working on a Mamiya’s 4/3rds negative, I called this Mamiyapan.
The lack of money that divided me from an Hasselblad X-Pan or a Fuji TX-SOMETHING led me to a different and obvious way to obtain panoramic photographs: the crop.
It’s not a native format, but with a wide angle lens and some marks on the viewfinder you can easily reach the goal.
I took these photographs two years later, in 2017, on Ilford HP5+.

Standard
beirette, film

I ricordi della spiaggia

Il mio ritorno al mare, se non sbaglio ho totalizzato un giorno in due anni.
Questo mi rimane.
Ho scattato con la leggerissima Beirette, su un rullino tagliato a mano dalla fettuccia.

I finally went to the beach, if I’m not wrong I collected one day of it in the last two years.
These remain.
I took these photographs with the incredibly light Beirette, with an handmade film roll cutted from a bulk.

Standard